In occasione della morte di un ex capo di Stato.

Visti i risultati era meglio se diceva: “Ci sto’!”

I commenti sono stati tutti favorevoli. La memoria dei politici è sempre più corta: la famiglia è stata dimenticata, così come sono stati dimenticati “i bubboni da estirpare”. La verità è che le dichiarazioni provengono da individui che devono la loro esistenza politica proprio agli estirpatori di “bubboni”.

Per la famiglia rimango fedele alle considerazioni di Saragat: “Tra la vita e una speranza di vita si sceglie la vita”.

Per i bubboni ho l’impressione che gli estirpatori siano stati contagiati (Martin Lutero).

« On doit des égards aux vivants ; on ne doit aux morts que la vérité ».

(François Marie Arouet, detto Voltaire; per maggiori informazioni consultare http://www.larousse.fr/encyclopedie/personnage/Voltaire/149270 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.